Eventi

Eventi

Laurea ad honorem a Manuel Alegre

22 novembre 2017

Cerimonia di conferimento della laurea ad honorem in Lingue e letterature europee e americane al poeta e scrittore Manuel Alegre.

Da esule antisalazarista, Manuel Alegre è stato uno dei massimi artefici del processo politico e culturale che il 25 aprile 1974, con la Revolução dos Cravos, ha portato alla caduta della dittatura dell’Estado Novo anche grazie alla potenza della sua parola poetica.

Sin da Praça da Canção (1965) e O Canto e as Armas (1967), ancor oggi dei best sellers, la sua poesia è divenuta arma contundente e magnetica parola d’ordine nella lotta per la riconquista della democrazia e per una decolonizzazione che restituisse libertà e pari dignità a tutti i cittadini dell’ex impero portoghese. Strenuamente ispirato ai principi della fraterna solidarietà fra i popoli, Alegre ha ridato slancio al grande legato della camoniana «lusitana antiga liberdade», facendone una cifra inconfondibile e trasfusa, in oltre cinquant’anni di impegno civile, nella sua scrittura di padre costituente, di dirigente politico e parlamentare, e, nel contempo, di insigne poeta e romanziere, in un’opera ampia e articolata tradotta e apprezzata internazionalmente.

Numerosi sono i riconoscimenti sia in patria sia all’estero per un’instancabile attività che vede inscindibili passione civile e un dettato poetico di fervida originalità inventiva e ricco a un tempo anche dei preziosi stilemi e delle forme più popolari della tradizione lusitana che ne fanno uno dei massimi poeti della lusofonia. Fra i numerosi premi e i riconoscimenti si annoverano: la Grã Cruz da Ordem Militar de Santiago da Espada (2016), la Medalha de Honra da Cidade de Lisboa (2016), il Prémio Vida Literária - Associação Portuguesa de Escritores (2015), il Prémio Consagração de Carreira Sociedade Portuguesa de Autores (2015), la Medalha de  Oiro da Cidade de Coimbra (2015). Dal 2016 è Sócio Efectivo da Acadenia das Ciências. In Italia Alegre è stato nominato Grande Ufficiale dell’Ordine della Stella della Solidarietà Italiana (2007). È cittadino onorario della città di Padova (2010).

Alla cerimonia interviene il Concentus Musicus Patavinus dell’Università di Padova.

Partecipazione su invito.
Per informazioni: cerimoniale@unipd.it



Dove: Aula Magna - Palazzo Bo - via VIII febbraio 2 - Padova
Quando: 22 novembre 2017 - ore 11