Erasmus Charter for Higher Education 2014-2020

L’Università di Padova ha tra i suoi principi fondamentali quello di “promuovere l’elaborazione di una cultura fondata su valori universali quali i diritti umani, la pace, la salvaguardia dell’ambiente e la solidarietà internazionale.” (Art. 1, comma 2 dello Statuto). Sulla base di questo spirito ispiratore ha sviluppato, nel tempo, relazioni transnazionali molto importanti e che si sono sempre mantenute attive lungo tutti gli otto secoli della sua storia.

Le principali strategie organizzative per l’implementazione del programma Erasmus+:
A- totale revisione degli accordi interistituzionali Erasmus già esistenti ed ampliamento verso nuovi istituti;
B- miglioramento della reciprocità dei flussi (la mobilità in entrata risulta essere inferiore a quella in uscita);
C- promuovere la mobilità dei dottorandi;
D- cofinanziare la mobilità in uscita degli studenti, docenti e personale tecnico-amministrativo sia per istruzione che per formazione;
E- rinforzare il ruolo del Servizio Relazioni Internazionali sia in termini di risorse umane, sia nel potenziare il supporto alla realizzazione di progetti europei per la formazione.

Il contributo dell’Università alle 5 priorità dell’Agenda sulla modernizzazione dell’Unione Europea si realizza all’interno di politiche nazionali quindi l’analisi dei dati e dei trends risulta difficoltoso. Tuttavia possiamo attestare che l’Università di Padova ha incrementato le immatricolazioni (+3,6% nel 2011/12) rispettando il trend nazionale in costante crescita.
Una costante attenzione viene poi rivolta al miglioramento della qualità dell’offerta formativa.
L’internazionalizzazione e la politica sulla mobilità è sempre tenuta in primo piano nell’agenda istituzionale, principalmente in termini di cofinanziamento, con particolare attenzione agli studenti diversamente abili.
La nostra università nell’ultimo decennio ha dato molta importanza allo sviluppo ai tirocini in aziende distribuite sul territorio dando, ogni anno, l’opportunità a circa 12.000 studenti di utilizzare questo strumento di formazione.

EPS-Erasmus Policy statement

Eche - template

Eche - office

Servizio Relazioni internazionali

via 8 febbraio 2, 35122 Padova,
via Roma 38, 35122 Padova,

Contatti telefonici
Erasmus+ studio e SEMP (Swiss European Mobility Programme): 049.8273061,
Erasmus Mundus: azione 1 049.8273100, azione 2 049.8273741,
Accordi bilaterali: 049.8273090 - 3598,
Percorsi di studio internazionali: 049.8273743,
TIME: 049.8273062

email relazioni.internazionali@unipd.it,

Orario: lunedì-venerdì 10-13, martedì e giovedì anche 15-16.30